E’ nostra convinzione che le uve se ben coltivate, su suoli vitali, abbiano in se tutti gli ingredienti per trasformarsi in ottimi vini.

Siamo assolutamente contrari a produrre vini integrandone o modificandone  i costituenti con prodotti che non provengano dalle nostre stesse uve. 

 


JUBILUS

TOSCANA IGT

 Sangiovese 100% 

Questo vino esprime al massimo i tipici aromi del vitigno come l'amarena, la prugna e la violetta, la cui intensa combinazione si può ottenere solo con un Sangiovese in purezza.

Nel Canto Gregoriano "Jubilus" è l'espressione di ciò che il cuore sente quando le parole non bastano. Bisogna assaporare tutte le sensazioni che questo vino ci regala per comprendere come mai abbiamo pensato a questo nome.


 

DENOMINAZIONEIndicazione Geografica Tipica.

UVAGGIOSangiovese 100% selezione massale.

 

 

VIGNETI: I nostri vigneti situati  a Sud del Massiccio del Pratomagno a 270 m. slm beneficiano di condizioni ideali per la crescita e la maturazione delle uve con temperature fresche durante il germogliamento e calde all'invaiatura. Il suolo in quanto a tessitura ha una composizione molto variabile con  zone prevalentemente sabbiose, molto ricco di quarzo e minerali di ferro.  

CONDUZIONEBiologica certificata con gestione organico-naturale senza sostanze chimiche. Conversione al Metodo Naturale anno 2006, la conduzione biologica è certificata da Suolo e Salute. 

 

 

VENDEMMIAVendemmia manuale ad Ottobre. 

ABBINAMENTIPreferisce piatti strutturati e formaggi stagionati.





PIAN DEL PINO

TOSCANA IGT

Sangiovese -  Merlot -  Colorino del Valdarno 

Pian del Pino è un vino cru realizzato con uve provenienti prevalentemente da una specifica particella di terreno denominata " Il Piano del Pino". E' un vino rosso a base Sangiovese plasmato da due vitigni molto diversi il merlot (prodotto in specifiche zone ricche di argille) e il Colorino del Valdarno (uno tra i più antichi vitigni del territorio). L'incontro tra due vitigni così diversi unito alla particolare zona microclimatica, alle peculiari argille plioceniche del terreno, a tecniche di vinificazioni non invasive  rendono questo vino unico, fine ed elegante. Con un ampio ventaglio di sensazioni olfattive: è un vino che non lascia dubbi sull'autenticità delle uve, ma al tempo stesso è intrigante perché si evolve regalandoci sensazioni nuove che solo il tempo riesce a generare. 


 

DENOMINAZIONE: Indicazione Geografica Tipica. 

UVAGGIO: Sangiovese, Colorino del Valdarno, Canaiolo. Dalla Vendemmia 2012 il Canaiolo è stato sostituito dal Merlot.    

VIGNETI: I nostri vigneti situati  a Sud del Massiccio del Pratomagno a 270 m. slm, beneficiano di condizioni ideali per la crescita e la maturazione delle uve con temperature fresche durante il germogliamento e calde all'invaiatura. Il suolo in quanto a tessitura ha una composizione molto variabile con  zone prevalentemente sabbiose, molto ricco di quarzo e minerali di ferro.  

CONDUZIONE: Biologica certificata con gestione organico-naturale senza sostanze chimiche. Conversione al Metodo Naturale anno 2006, la conduzione biologica è certificata

da Suolo e Salute.

 

VENDEMMIAVendemmia manuale ad Ottobre.

ABBINAMENTI: Molto versatile preferisce piatti strutturati, si sposa bene anche con piatti in umido e formaggi di media stagionatura.





PIANALTI

TOSCANA IGT

Sangiovese -  Colorino del Valdarno - Malvasia Nera

Pianalti è un vino particolarmente legato al territorio da cui prende il nome : i Pianalti del Valdarno, una terra antica ai piedi del versante sud del Pratomagno. Si tratta del fondo dell'antico lago pliocenico che si trovava qui oltre due milioni di anni fa  dove alcune uve autoctone esprimono sapientemente la forza del terroir.

Vinificato nel massimo rispetto di queste uve, con fermentazione nelle antiche botti in muratura e successivo affinamento in legno, Pianalti si distingue per le sue peculiari caratteristiche organolettiche che conferiscono tipicità, intensità, concordanza ed equilibrio, dando al degustatore la sensazione della "immersione nel tempo".

 


 

DENOMINAZIONE: Indicazione Geografica Tipica.  

UVAGGIOSangiovese, Colorino del Valdarno, Malvasia Nera. 

 

VIGNETI: I nostri vigneti situati  a Sud del Massiccio del Pratomagno a 270 m. slm beneficiano di condizioni ideali per la crescita e la maturazione delle uve con temperature fresche durante il germogliamento e calde all'invaiatura. Il suolo in quanto a tessitura ha una composizione molto variabile con zone prevalentemente sabbiose, molto ricco di quarzo e minerali di ferro.

CONDUZIONEBiologica certificata con gestione organico-naturale senza sostanze chimiche. Conversione al Metodo Naturale anno 2006, la conduzione biologica è certificata

da Suolo e Salute.

 

VENDEMMIAVendemmia manuale ad Ottobre.

ABBINAMENTI Ideale  espressione  di  un un vino a tutto pasto.





salix

TOSCANA IGT

Colorino del Valdarno 100%

Salix è un vino prodotto da un antichissimo vitigno, il Colorino del Valdarno, un tempo molto presente in Toscana, ma oggi quasi scomparso a causa della sua bassissima resa.

I grappoli piccoli e spargoli del vitigno danno origine ad un prodotto molto particolare e ben riconoscibile, dal forte animo selvatico e ribelle che più di qualsiasi altro vino porta con sé la vera identità arcaica del vino toscano.

Il nome "Salix" vuole essere omaggio al Salice un tempo molto usato  in viticoltura. Grazie alle sue ramificazioni esili ma resistentissime serviva per lo più a legare i tralci durante la piegatura, ancora oggi lo vediamo spesso nei nostri campi in compagnia della vite.


 

DENOMINAZIONEIndicazione Geografica Tipica.

UVAGGIO: Colorino del Valdarno 100% 

 

VIGNETI: I nostri vigneti situati  a Sud del Massiccio del Pratomagno a 270 m. slm beneficiano di condizioni ideali per la crescita e la maturazione delle uve con temperature fresche durante il germogliamento e calde all'invaiatura. Il suolo in quanto a tessitura ha una composizione molto variabile con  zone prevalentemente sabbiose, molto ricco di quarzo e minerali di ferro.  

CONDUZIONEBiologica certificata con gestione organico-naturale senza sostanze chimiche. Conversione al Metodo Naturale anno 2006, la conduzione biologica è certificata da Suolo e Salute. 

 

VENDEMMIAVendemmia manuale ad Ottobre.

ABBINAMENTI: Molto ricco di colore,fine ed elegante al naso con una lunghissima persistenza in bocca ben accompagna piatti strutturati come pappardelle alla lepre, abbacchio al forno, formaggi stagionati.





mari'

TOSCANA IGT

Sangiovese  Canaiolo  Malvasia Bianca  Trebbiano

Marì è un vino rosato "ribelle" che esce dai canoni della nostra tradizione enologica. Il colore e l'intensità aromatica ne sono la prova. Adattissimo a molti piatti saporiti, anche a base di pesce, Marì è un vino fatto totalmente in legno dove fermenta, matura e si evolve sempre protetto dalle proprie fecce. Le uve devono essere rigorosamente vendemmiate a mano e con l'occhio esperto del vignaiolo conscio che solo determinati grappoli saranno in grado di fare questo vino. Qui abbiamo il massimo dell'autenticità, sia in vigna che in cantina dove da una unica  macerazione iniziale di poche ore, il succo passa in botticelle di legno; sono previsti solo due travasi, se dovessero essere necessari maggiori passaggi, il rischio sarebbe quello di perdere il profilo aromatico. Questa è la maggiore difficoltà, non dimentichiamo che non viene utilizzato nessun prodotto esterno e il rischio dell'effetto riduzione è sempre in agguato.


DENOMINAZIONE: Indicazione Geografica Tipica. 

UVAGGIOSangiovese, Canaiolo, Malvasia Bianca, Trebbiano. 

VIGNETI: I nostri vigneti situati  a Sud del Massiccio del Pratomagno a 270 m. slm beneficiano di condizioni ideali per la crescita e la maturazione delle uve con temperature fresche durante il germogliamento e calde all'invaiatura. Il suolo in quanto a tessitura ha una composizione molto variabile con  zone prevalentemente sabbiose, molto ricco di quarzo e minerali di ferro.  

CONDUZIONEBiologica certificata con gestione organico-naturale senza sostanze chimiche. Conversione al Metodo Naturale anno 2006, la conduzione biologica è certificata da Suolo e Salute. 

VENDEMMIAVendemmia manuale ad Ottobre.

ABBINAMENTI: Marì è un rosato di corpo, ideale come aperitivo, per antipasti, per piatti a base di pesce come il cacciucco e per carni bianche ben condite. Servire alla temperatura di 15°.





terremurate

TOSCANA IGT

PASSITO - MERLOT 100% 

Pazienza, tenacia, unite a sole e luce in abbondanza, sono alla base di TerreMurate, un vino insolito e avvincente, una grande e nuova espressione del nostro terroir.

Il nome arriva dal lontano Medio Evo: le Terre Murate erano le città fortificate. In questi luoghi,  per volere di Firenze, intorno al 1300 nasce Terranuova Bracciolini come Terra Murata per accogliere e difendere le popolazioni dei nostri borghi.

Da uve Merlot, di una singola annata, appassite in pianta, dopo una lunghissima fermentazione e 6 anni di affinamento in botti di rovere, TerreMurate diviene un intrigante passito extra-secco, con un bouquet olfattivo di grande complessità, in una stratificazione imponente di aromi di frutta scura e matura che fa da spalla a toni terrosi, elegantemente maderizzati con sbuffi sapidi e minerali.

 


 

 

DENOMINAZIONE: Indicazione Geografica Tipica.  

UVAGGIO: Passito -Merlot 100%  

 

VIGNETI: I nostri vigneti situati  a Sud del Massiccio del Pratomagno a 270 m. slm beneficiano di condizioni ideali per la crescita e la maturazione delle uve con temperature fresche durante il germogliamento e calde all'invaiatura. Il suolo in quanto a tessitura ha una composizione molto variabile con zone prevalentemente sabbiose, molto ricco di quarzo e minerali di ferro.

CONDUZIONEBiologica certificata con gestione organico-naturale senza sostanze chimiche. Conversione al Metodo Naturale anno 2006, la conduzione biologica è certificata

da Suolo e Salute.

 

VENDEMMIAVendemmia manuale ad Ottobre inoltrato.

 


ABBINAMENTI Terre Murate è un passito extra-secco, con un bouquet olfattivo di grande complessità. Il sorso è pieno, morbido e coerente con l'olfatto, di lunga persistenza e rivela una inaspettata freschezza con un tannino superbo ma non aggressivo, ben bilanciato dall'alcool che lascia il palato tonico e pulito.

Un grande vino da meditazione.